Blog


Spongada
La spongada: energia sana per il tuo sport →Spongada – cenni storici →
Castagna
Le castagne – ricche di fibre →
Farro
La farina di farro – caratteristiche →La farina di farro →
Segale
Il valore poco conosciuto della segale →La farina di segale →La segale →
Quinoa
Le proprietà della Quinoa →Quinoa – direttamente dalle Ande →
Ricette Vallecamonica
SALAME di Borno →IL CUZ di Corteno Golgi →

Sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter e sarai sempre aggiornato sulle nostre golose novità...

IL CUZ di Corteno Golgi

8 gennaio 2015

 

Ingredienti: carne di castrato (pecora di Corteno Golgi), burro, acqua.

Si taglia a pezzi la carne di castrato (il grasso di pecora va scartato) e si aggiunge del grasso di vitello per ammorbidire la carne. Si mette il tutto in un paiolo di rame, si aggiunge un po’ d’acqua e si lascia cuocere a fuoco lento per circa 6 ore con un ramo di ginepro che aiuta il grasso a salire in superficie. E’ importante non mischiare ma muovere solamente il paiolo di tanto in tanto per non far attaccare la carne sul fondo. Si sala solo se viene conservato.

fonte : [Lunare dela Al Camònega – ricetta a cura di Silvia Morandi]